CSDDL.it - Centro Studi Diritto Dei Lavori

Benvenuto su Centro Studi Diritto dei Lavori

il lavorista VII n. 2

E-mail Stampa PDF


CORSO DI PREPARAZIONE AGLI ESAMI DI AVVOCATO
L'incontro previsto per mercoledì 10 giugno p.v. ore 15.30
è stato rinviato per motivi tecnici a giovedì 18 p.v., stesso orario
 
 

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Giugno 2015 16:11
 

Esiti degli esami scritti di avvocato

E-mail Stampa PDF
Esami Avvocato (sessione 2014)
risultati e ammessi agli orali
 
Ieri, 15 giugno 2014, la Corte di Appello di Bari ha reso noti gli esiti degli esami di stato di avvocato. Tutti gli ammessi saranno tenuti a sostenere gli esami orali che si svolgono in date diverse da provincia a provincia.
 
Per visualizzare i risultati degli appartenenti alla Corte di Appello di Bari clicca qui
 
Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Giugno 2015 06:32
 

Job act - Normativa

E-mail Stampa PDF

Legge delega n. 183/2014

Decreti attuativi:

  1. D.lgs. 4 marzo 2015 n. 22 - Disposizioni per il riordino della normativa in materia di ammortizzatori sociali in caso di disoccupazione involontaria e di ricollocazione dei lavoratori disoccupati in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n. 183 (GU Serie Generale n. 54 del 06/03/2015)
  2. D.lgs. 4 marzo 2015, n. 23 - Disposizioni in materia di contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n. 183 (GU Serie Generale n. 54 del 06/03/2015)
Attachments:
Download this file (D.lgs. n. 22-2015.pdf)D.lgs. n. 22-2015.pdf[ ]105 Kb
Download this file (D.lgs. n. 23-2015.pdf)D.lgs. n. 23-2015.pdf[ ]72 Kb
Download this file (legge delega job act.pdf)legge delega job act.pdf[ ]165 Kb
Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Giugno 2015 16:24
 

Jobs Act ovvero: ancora pannicelli caldi

E-mail Stampa PDF

Nessuna riforma del lavoro può creare nuove occasioni di occupazione!

JOBS ACT ... ovvero: ANCORA PANNICELLI CALDI 

Non è affatto vero che le trovate renziane siano negative. Il premier è effettivamente mosso da valide intenzioni e va apprezzata la caparbietà e la voglia di far presto, stante la gravità della situazione, desiderio che mal si concilia con la mentalità della penosa classe politica scelta nominalmente dai segretari dei partiti e disinvoltamente voluta in forma bipartisan da comunisti e da berlusconiani.

D'altronde, se i parlamentari vengono scelti dai segretari e imposti agli italiani con elezioni farsa, perché scandalizzarsi della scelta di Premier non eletti dal popolo?

Ultimo aggiornamento Martedì 10 Marzo 2015 20:08 Leggi tutto...
 

La degiurisdizionalizzazione

E-mail Stampa PDF
Convertito in legge 10 novembre 2014 n. 162 (in S.O. n. 84, relativo alla G.U. 10/11/2014, n. 261) il decreto legge 12 settembre 2014 n. 132 (in G.U. 12/09/2014 n. 212): " Misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell’arretrato in materia di processo  civile".
Il decreto legge, costituito da 23 articoli suddivisi in 7 capi, modificando alcuni articoli del codice di procedura civile, ha introdotto importanti novità che contribuiranno, se proprio non ad eliminare, ma almeno a smaltire l'arretrato dei procedimenti civili pendenti presso gli Uffici Giudiziari.
Le principali novità consistono nella possibilità di trasferire in sede arbitrale la maggior parte dei procedimenti civili pendenti, la semplificazione di procedimenti di separazione e divorzio con l'introduzione della negoziazione assistita e la velocizzazione delle procedura di esecuzione forzata e le procedure  concorsuali.
Attachments:
Download this file (Decreto Legge 12 settembre 2014 n.132.pdf)Decreto Legge 12 settembre 2014 n.132.pdf[Decreto Legge 12 settembre 2014, 132]8001 Kb
Download this file (Testo coordinato ed aggiornato.pdf)Testo coordinato ed aggiornato.pdf[ ]12915 Kb
Ultimo aggiornamento Martedì 18 Novembre 2014 19:34 Leggi tutto...
 
Altri articoli...
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 2

Newsletter

Sondaggi

In primo piano

Banner
Banner
Banner