CSDDL.it - Centro Studi Diritto Dei Lavori

Home

il lavorista X

E-mail Stampa PDF

 

 

 

 

49 anni di Statuto dei lavoratori

Il nostro Centro Studi, con tutti i suoi collaboratori, la Presidenza con gli Organismi direttivi e l'intero organico della Rivista invitano a ricordare insieme la data odierna, a 49 anni dalla promulgazione dello Statuto dei diritti dei lavoratori (L.20.5.1970).

Dopo cinque anni di confusa e sciatta politica di tutti i governi, con una produzione legislativa volta soltanto al conquistare consensi elettorali a basso prezzo,con interventi spesso privi di copertura finanziaria, talvolta contraddittori (Jobs Act 1 e 2 e decreti applicativi, reddito di cittadinanza frammisto o contrapposto a nebulose proposte di salario minimi, quota 100 barattate con improbabili assunzioni di giovani, giustamente increduli, restano NEET o fuggono all' estero) ci è caro ricordare dopo quasi cinquant'anni una legge che sposava sviluppo, occupazione, democrazia e speranza in un avvenire che, oggi, dobbiamo insieme ricostruire.

GV


 

2009 - 2019

Centro Studi Diritto dei Lavori

10 ANNI

di intense attività culturali giuslavoristiche

 

 _______________________________________________________________________________

Il contenzioso stragiudiziale di lavoro

acquista on-line

 

 

Il volume illustra gli strumenti giuridici utilizzabili per risolvere, in sede stragiudiziale, le controversie di lavoro, nell'ottica finalistica del legislatore di creare filtri utili a ridurre il contenzioso dinanzi al giudice del lavoro. L'opportunità di trovare soluzioni alternative per le controversie di lavoro interessa quindi non soltanto i lavoratori ma anche gli stessi datori, poiché una decisione celere della insorgenda controversia, oltre a dirimere in breve tempo le tensioni tra le parti, riduce notevolmente i costi della vertenza stessa. L'opera si propone di offrire una disamina completa ed approfondita degli istituti quali:

certificazione, mediazione, procedure conciliative, arbitrati, offerte di conciliazione, ricorsi amministrativi, diffida accertativa, procedimenti o procedure di vario genere, anche alla luce degli interventi giurisprudenziali e della prassi amministrativa, fornendo un quadro preciso delle singole discipline, indicazioni operative e risposte chiare ai numerosi interrogativi sollevati da una regolamentazione Il volume illustra gli strumenti giuridici utilizzabili per risolvere, in sede stragiudiziale, le controversie di lavoro, nell'ottica finalistica del legislatore di creare filtri utili a ridurre il contenzioso dinanzi al giudice del lavoro. L'opportunità di trovare soluzioni alternative per le controversie di lavoro interessa quindi non soltanto i lavoratori ma anche gli stessi datori, poiché una decisione celere della insorgenda controversia, oltre a dirimere in breve tempo le tensioni tra le parti, riduce notevolmente i costi della vertenza stessa. L'opera si propone di offrire una disamina completa ed approfondita degli istituti quali: certificazione, mediazione, procedure conciliative, arbitrati, offerte di conciliazione, ricorsi amministrativi, diffida accertativa, procedimenti o procedure di vario genere, anche alla luce degli interventi giurisprudenziali e della prassi amministrativa, fornendo un quadro preciso delle singole discipline, indicazioni operative e risposte chiare ai numerosi interrogativi sollevati da una regolamentazione articolata, complessa e in costante evoluzione. 

Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Dicembre 2019 12:40  

Newsletter

Sondaggi

In primo piano